venerdì 1 aprile 2011

IN.TE.res.SE sospetto

Intervista a Chiappini sul Notiziario: pare un mal riuscito sforzo per mostrarsi un semplice amministratore di una società di capitali che gestisce immobili (a scopo di lucro). Nulla di male,  di per sé!

Le domande che gli rivolgiamo dal nostro blog sono:

1. Come ha fatto In.Te.Se ad essere informata e poi partecipare ad un bando aperto solo per pochissimi giorni?  Chi ha aperto la strada?
2. Come società, quali garanzie verbali ha ricevuto?  
3. Quali competenze professionali possono vantare gli amministratori?
4. Per quale ragione In.Te.Se ha già fatto investimenti senza avere un contratto firmato?  Nessuna società investe nel pubblico senza avere un tornaconto verbale o contrattuale.
5. Vi pare una buona strategia di immagine e di marketing chiamarvi Information Technology Service e poi gestire immobili? E' come chiamare CasaTua una società di software !

Alla discussa amministrazione aresina poniamo le solite domande: che ci sta a fare la FACS con amministratori scaduti? Che ci stanno a fare sindaco e assessori, se il loro compito pare solo quello di svendere la gestione del bene pubblico ai privati?


21 commenti:

  1. Il Sig Chiappini e' un mome noto negli ambienti informatici : e basta chiedere un po in giro per sapere con chi si ha a che fare : vi ricordate tc sistema ora init fallito lasciano una scia di debiti tra dipendenti e fornitori .
    per sapere chi sia questo " filantropo " basta chiedere ai suoi ex dipendenti per sapere quante cause ci sono aperte e quante angerie abbiano subito :

    RispondiElimina
  2. http://www.quiarese.it/index.php/cronaca/cronaca/329-ecco-chi-controllera-lo-sport-ad-arese.html

    RispondiElimina
  3. http://www.quiarese.it/index.php/politica/notizie/332-il-pd-esce-da-facs-e-valuta-azioni-legali.html

    RispondiElimina
  4. Arese Sport, Arese Nuoto e Arese Basket risultano ancora INATTIVE, eppure gli vengono affidati gli sport da Intese ...... Chiappini affida a se stesso la gestione.
    Siamo alle scatole cinesi, forse per fini fiscali ?

    RispondiElimina
  5. Calaminici, ex parlamentare e quindi pensionato d'oro, ha dato le dimissioni dalla Facs.
    Che ci stava a fare il PD nella Fondazione?

    RispondiElimina
  6. pd e facs: mai sentito parlare della cirielli?

    RispondiElimina
  7. la cirielli, si ma cosa c'entra col PD e Facs ?

    RispondiElimina
  8. sempre poltrone da spartire sono, anche se in questo caso solamente onorarie

    RispondiElimina
  9. CENCELLI NON CIRIELLI

    RispondiElimina
  10. Ma chi e' il presidente del Facs??

    RispondiElimina
  11. Pogliani, con mandato scaduto.

    RispondiElimina
  12. che rapporto c'e' tra il presidente e intese ?

    RispondiElimina
  13. Ma che caspita vuole dire il commento "sadomaso"
    stiamo parlando di cose serie e di spazi pubblici
    non buttiamola a tarallucci e fichi

    RispondiElimina
  14. La risposta sarà ironica, ma la domanda pare un amo.
    I legami da cercare sono tra intese e questa amministrazione.

    RispondiElimina
  15. laura e quindi? e' offensiva?
    mi pare che serva solo per capire questa storia meglio dato che si tratta di una struttura pubblica ed e' stato il facs a firmare il contratto ..

    RispondiElimina
  16. Egregio anonimo che hai posto questa domanda : "che rapporto c'e' tra il presidente e intese ?"
    Dilla tu la risposta che la conosci. Pare che le notizie escono ad orologeria .......

    RispondiElimina
  17. Egregio egregio anonimo ,
    io non so la risposta ,se no non avrei postato la domanda , strano che una domanda lecita possa scaturire tale astio e dietrologia .

    RispondiElimina
  18. Invito tutti gli anonimi a dichiararsi. Questo blog è libero a tutti. verranno solo cassati i commenti che riteniamo siano passibili di denuncia. E' libero anche agli astiosi , i dietrologhi, gli spiritosi, i permalosi e a tutti quanti non siano d'accordo con i contenuti dei post e naturalmente è libero anche agli anonimi.
    Buona giornata a tutti
    sergio farotto dei grilliaresini
    ps. non conosco nessun legame tra Pogliani, presidente di Fondazione e In.Te.Se.

    RispondiElimina
  19. Gentile Sig Anonimo che chiede lumi sui rapporti FACS-Intese

    l'operazione "Manifestazione di interesse", ad oggi sempre avvolta nel mistero, lascia molti dubbi circa la sua legittimità in quanto si è trattato di affidare a privati la gestione di impianti pubblici con una procedura piuttosto insolita e sbrigativa.
    noi, al pari di altri (Il Giorno, quiarese, il PD etc) ci stiamo ponendo delle domande a cui purtroppo sappiamo solo rispondere che la cosa non ci convince; speriamo che questi dubbi possano essere al più presto dissipati dai diretti interessati e che sotto non si scoprano cose strane.

    aurelio

    RispondiElimina
  20. http://www.facebook.com/pages/QuiArese/139574942749231

    ci sono interventi interessanti, la situazione è tutt'altro che chiara, anzi piuttosto incasinata

    aurelio

    RispondiElimina