Post

Arese rincorre manutenzioni e costi energetici, ma il governo stanzia 100.000euro ai piccoli comuni

Il nostro comune riceverà 100.000 euro da utilizzare entro il 15 maggio 2019 per opere di messa in sicurezza di edifici pubblici, scuole, strade e patrimonio comunale.

Durante il consiglio abbiamo toccato il tema delle manutenzioni e dei costi energetici degli edifici comunali, come nel caso della sostituzione d’urgenza della caldaia dell’asilo Peter Pan ormai irreparabile perché installata da almeno 30 anni.

L’ assessore Ioli ha spiegato che gran parte degli edifici comunali hanno caldaie risalenti a quel periodo e che i fondi ricevuti dal governo serviranno anche per quello.
La caldaia dell’asilo Peter Pan è costata circa 28 mila euro.

In merito ai 13 mila euro prelevati dal fondo di riserva per far fronte al conguaglio relativo alla fornitura di energia elettrica per la nuova biblioteca, abbiamo chiesto quali fossero gli imprevisti che hanno portato a tale spesa: ci sono anomalie all’impianto di riscaldamento per cui occorre sopperire con impianti elettrici?
L’assessore Nuvoli ci h…

Centraline di Arese: l'amministrazione sapeva, il Sindaco no?

Arese: centralina Arpa in black out e attendibilità dei monitoraggi

Per il M5S prima viene la salute dei cittadini, poi le opere

Sviluppo area ex AlfaRomeo: cosa manca?

Arese: nessuna risposta o meglio le solite non-risposte

Incontro pubblico il 21 novembre ad Arese su area ex Alfa

Gli inaccessibili accessi agli atti ad Arese

Arese: consiglio comunale o deserto civico?

Sulle ipotesi del servizio di trasporto pubblico ad Arese

Arese: dalla città dei bambini alla città dei cartelli

Arese e la storia infinita

Rispondiamo al Sindaco di Arese