Post

Viabilità di Arese: milioni buttati per materiali non idonei

Nel 2017 i residenti fronte strada di Via Nuvolari hanno raccolto57 firme, iniziando una fitta corrispondenza con l’amministrazione, per denunciare i problemi di inquinamento acustico causati dal nuovo progetto di viabilità, i cui dossi in autobloccanti vibrano e saltano in continuazione.La delibera di approvazione del progetto, costato milioni di euro, tra i motivi che portava per giustificare la spesa, adduceva come prioritari i miglioramenti in termini di inquinamento acustico, soprattutto per i residenti fronte strada di Via Nuvolari.Peccato che i monitoraggi acustici di arpa, effettuati dopo la realizzazione dell’ intervento, hanno rilevato un peggioramento dell’ inquinamento acustico tanto da superare i limiti di legge portando fuori norma i livelli precedentemente nei limiti di legge.I residenti fronte strada hanno anche cercato di collaborare proponendo altre soluzioni, l’asfalto piuttosto che i materiali posati sui dossi di Arese sud, più prestanti dal punto di vista acustico…

EX ALFA: chiediamo una commissione consiliare intercomunale

Commissione antimafia approvata all'unanimità

Arese: consiglio comunale il 23 giugno

Aumenti Imu seconde case: perché ad Arese paghiamo più tasse?

Dossi mossi sulle strade di Arese

Nuova mozione ad Arese per una commissione antimafia

Le inesattezze dell'assessore Ioli - parte 1

Quando usare la strategia del martello e quella della danza ad Arese

Sotto organico il personale della Casa di Riposo di Arese? Nuova interrogazione.

Misure di sostegno al reddito

Proteggiamo i nostri nonni

Nulla sarà più come prima - non solo ad Arese