Post

Commissione antimafia approvata all'unanimità

Era tempo che volevamo proporre una commissione antimafia: l' occasione è arrivata con l' acquisizione di un appartamento confiscato per mafia nel nostro comune.

Approfondendo i dati relativi al sequestro, siamo venuti a conoscenza di 4 immobili confiscati:  2 negozi, un box e un magazzino, in danno ad un commercialista che ripuliva i soldi dei clan usufruendo del credito fiscale.

I negozi indicano un punto debole, in quanto nostri concittadini probabilmente in condizione di fragilità economica, sono stati avvicinati prima dalla mafia che dalle istituzioni e questo è un fallimento che non si deve ripetere più.

La commissione ha un ruolo di collettore  tra istituzioni, associazioni, forze dell'ordine, professionisti e terzo settore,  può affiancare il tessuto produttivo e commerciale del territorio per informare circa le strategie di avvicinamento delle mafie e aiutarle a comprendere le conseguenze e ad individuare le vie di uscita.

Può controllare la filiera degli appalti cre…

Arese: consiglio comunale il 23 giugno

Aumenti Imu seconde case: perché ad Arese paghiamo più tasse?

Dossi mossi sulle strade di Arese

Nuova mozione ad Arese per una commissione antimafia

Le inesattezze dell'assessore Ioli - parte 1

Quando usare la strategia del martello e quella della danza ad Arese

Sotto organico il personale della Casa di Riposo di Arese? Nuova interrogazione.

Misure di sostegno al reddito

Proteggiamo i nostri nonni

Nulla sarà più come prima - non solo ad Arese

Centralina di campionamento di Arese: la dismissione è illecita

Il virus che uccide più di una guerra: la cultura e il controllo dei cittadini