martedì 5 ottobre 2010

IMPIANTI E GIUNTE (IN)EFFICIENTI


La Regione Lombardia ha stanziato contributi a fondo perduto fino a 500mila euro per gli enti locali che installeranno in edifici pubblici nuovi impianti di climatizzazione alimentati a pompa di calore. La somma totale stanziata ammonta a 5 milioni di euro. La percentuale del contributo potrà arrivare fino all'80% delle spese ammissibili. Le domande dovranno essere presentate entro il 25/02/2011.  
Sarà obbligatorio pubblicizzare l'intervento sovvenzionato. (QUI il link)

Egregio  Arch. Crisafulli, ce la farà stavolta il Comune ad approfittare di questo stanziamento regionale? Oppure mancheremo all'appuntamento, con l'idea sottintesa che tanto peggio funzionano gli uffici pubblici, tanto più saranno appetibili per una gestione privatistica futura?  

 
Ricordiamo anche, vedi post del 3 settembre 2010, la pubblicazione di un bando di finanziamento della Regione per interventi a favore della mobilità ciclistica. Regione Lombardia ha destinato 6,8  milioni di euro per favorire la realizzazione di nuove piste ciclabili e ciclopedonali, l'adeguamento e il completamento di precedenti piste, la realizzazione di sottopassi e sovrappassi e la realizzazione di parcheggi. I soggetti beneficiari sono anche gli Enti locali. La scadenza è fissata per l' 11/10/2010.
 
L'avanzata del cemento  che serve a far quadrare i conti e a far guadagnare il partito del cemento, potrebbe per lo meno essere limitata cogliendo opportunità diverse, come quelle da noi indicate.

Nessun commento:

Posta un commento