venerdì 15 ottobre 2010

SCENEGGIATE BUFFE, ANZI PENOSE


In occasione dell’ultimo Consiglio Comunale, sul palcoscenico dell’Auditorium sono andati in scena due sceneggiate buffe anzi penose denominate Aresesud (Qui i video di chi ha votato per la cementificazione, Qui il voto per l'eseguibilità) ed Exalfa con testi e regia a cura dell’attuale giunta comunale. 

ARESE SUD: La trama di Aresesud iniziava raccontando che le campagne di monitoraggio del magnetismo dovuto agli elettrodotti eseguite nell’area non hanno evidenziato superamenti rispetto all’obiettivo di qualità dei 3 microTesla; peccato abbiano dimenticato che le misurazioni effettuate a suo tempo non possono essere considerate attendibili in quanto effettuate con misuratori di campo tarati da un laboratorio non qualificato.

Quello che ha particolarmente colpito gli spettatori è stata comunque la mancanza del senso del ridicolo dei testi e degli attori. Scritto nero su bianco : la costruzione del tanto magnificato parco urbano servirà come occasione da cogliere per comunicare ed informare i cittadini circa la questione dell’inquinamento elettromagnetico, pertanto attraverso un sistema di cartelli ed altri sistemi interattivi si pensa di fornire, lungo i percorsi del parco, le notizie, i pareri, le posizioni e la normativa che regolamenta la materia. Ma per informare i cittadini sui rischi dell’inquinamento elettromagnetico era forse necessario costruire un parco? Memorabile l’intervento del rappresentante dell’Unione Dei Cementificatori il quale affermava che Aresesud localizzata in un ambiente da favola fra scolmatore a nord, discarica a ovest, fabbriche a sud, eliporto ad est, rappresenta una occasione irripetibile da non perdere (pensiamo si stesse rivolgendo agli speculatori di turno), descrivendo altresì il previsto parco urbano come una delle meraviglie del mondo (avrà avuto in mente che sicuramente batterà il Guiness dei primati come parco con superficie superiore al 50% coperta da linee ad alta tensione). Ma ecco il discorso del consigliere UDC Bettinardi.

EX-ALFA: Fortuna che Rho ha bocciato l'Accordo Di Programma (ADP), con un largo dissenso anche tra le file del centrodestra: 10 favorevoli, 15 contrari e 5 astenuti. Zucchetti (Sindaco di RHO) non ha più una maggioranza; lì si decide ancora per ideali e non solamente per gonfiare le tasche. Un assessore ad Arese si è dimesso perché in dissenso con l'amministrazione, a Rho invece si permettono di dimostrarlo anche attraverso un voto contrario (folli idealisti!). Il Sindaco di Rho ha convocato un consiglio comunale blindato con un esercito a presidiarlo, ma i veri nemici erano la ragione e la consapevolezza di chi ha votato. Ad Arese non è così. Un partito di maggioranza si astiene (Lega Nord), ma l'Unione Del Cemento (UDC) va in aiuto e fa sembrare la Lega inutile. A che serve la Lega Aresina? E' solo il partito dall'alzata di mano facile, che con un'astensione non convince nessuno. L'UDC pronuncia discorsi di OPPORTUNITA' per il territorio che sembrano più opportunità per lo stesso Bettinardi che prende voce in consiglio per pronunciare questa parola. Il Partito Del Cemento (PDL+UDC) ha potuto dimostrare tutta la sua forza e volontà anche senza i Padani protettori del territorio a spada tratta (quando vogliono), che dimostrano tutta la loro forza attraverso una mancata alzata di mano! Ci domandiamo allora perché nella zona SUD hanno votato a favore... Mah...!!! (Qui il video della dichiarazione di voto a favore su Arese SUD) In consiglio la lega non serve ed i loro assessori si dimettono perché contaballe o troppo disallineati dal pensiero del padrone e viene messa al loro posto gente non di ARESE!!!

E l'opposizione che si oppone senza opporsi? Certamente avrebbe potuto fare di più. Perché? Perché solo ora ha parlato contro il progetto, quando da tempo noi grilliaresini ne parliamo, anche con raccolta firme e post informativi? Qui, qui e qui.

Chi è la minoranza? Chi è la maggioranza? Che fa l'UDC ad Arese? Che fa la Lega ad Arese? Che ideali hanno?

Aresini, state votando Lega di Bossi e l'UDC di Casini? NO NO NO, state votando tutti per un unico e solo:

PARTITO DEL CEMENTO!!!

Nessun commento:

Posta un commento