mercoledì 7 dicembre 2011

Tutta colpa sua!



Il declino dell'era Berlusconiana ed il difficile momento attraversato dal Sindaco hanno dato il via ad una scatenata ed eccitante corsa ad ostacoli per portarsi a casa l’ambita coppa delle prossime elezioni comunali.

Le dichiarazioni per cercare di recuperare manciate di voti si sprecano!

C'è chi volta le spalle all'EX-SINDACO cercando di salvare qualche simpatizzante dalla palude in cui sono sprofondati vedasi  Giovane Italia (PDL) ed i compagni di partito che lasciano oltre al partito uno strascico di polemica.

C'è chi dopo averlo appoggiato fin dall'inizio adesso si spaccia per il nuovo che avanza.

C'è chi dice di averlo sempre detto (ma non si capisce bene cosa) peccato che facesse parte della maggioranza ma adesso affermi di essere coerente (ma non si capisce rispetto a cosa).

C'è chi ci piscia in testa e dice sempre che piove (UDC). Purtroppo non siamo riusciti a capire se si costituiscono parte civile nel processo perché lo hanno già giudicato colpevole o se si ritengono parte lesa per via delle inaspettate dimissioni che li mandano tutti a casa senza un minimo di preavviso.

C'è chi esulta per l'ennesima volta per il male che, anche a livello nostrano, si è sconfitto da solo (PD).

C'è chi non rilascia dichiarazioni (ormai da tempo!)


Avendo rilevato che il poco nobile sport dell'arrampicamento sugli specchi è sempre più praticato a tutti i livelli dalla casta politica nazionale, ci auguriamo che i cittadini, memori del fastidioso stridio delle unghie che grattano il vetro percepibile anche a distanza, se lo ricordino nel silenzio ovattato della cabina elettorale e agiscano di conseguenza.

Il 15 Dicembre appuntamento a cui non mancare; i simpatici amici dell'allegra brigata Padana con spade, ampolle e bandiera del Milan, faranno la marcia non su Roma ma sul CCSA in quanto Roma ormai sta per essere raggiunta dagli Unni della BCE che hanno superato velocemente le Alpi nonostante la TAV Lione-Torino non sia ancora pronta. 


Per salvare Roma ladrona non ci rimane che sperare nelle oche del Campidoglio!


2 commenti:

  1. Ritengo di aver capito perchè si costituiscono parte lesa contro l'ex Sindaco; le sue inaspettate dimissioni hanno mandato in frantumi la gallina dalle uova d'oro, l'ADP exAlfa che avrebbe dovuto essere concluso entro il 31 dicembre. Non riescono a capire perchè, anzichè alzare le mani e arrendersi, non abbia resistito per un altro pò di tempo.

    RispondiElimina
  2. Hanno perfettamente ragione, non c'è più religione. Lontano ormai anni luce l'esempio dell'indomito giapponese sull'isola di Guam........

    RispondiElimina