domenica 19 febbraio 2012

DEL PREZZO DEL BUONO PASTO SCOLASTICO


Chi ha un figlio alla scuola pubblica di Arese si è accorto, forse solo per caso, che da Febbraio il costo massimo del buono pasto è stato aumentato a 4,00 euro dai 3,82 dello scorso anno (+4,76%).
Sappiamo che nel frattempo il servizio, riscossione compresa, è stato affidato ad una ditta privata, la RG Public srl.



Nel frattempo, è stata portata avanti una battaglia, giusta e vinta, sull'uso dell'acqua del rubinetto invece che di quella antiecologica ed inquinante in bottiglia.


Ma allora la domanda è: se l'acqua del rubinetto è gratis ed il ristoratore non spende più per l'acqua in bottiglia, e quindi risparmia, perché il buono pasto aumenta? 

Come il Comune giustifica tale aumento, ben superiore alla variazione dell'indice Istat?

1 commento:

  1. Thank you for the information, the article is very well-written.

    RispondiElimina