giovedì 20 settembre 2012

LA VELOSTAZIONE




Una lieta e utile novità alla stazione ferroviaria di Bollate Centro.


Sabato scorso 15 settembre c'è stata la presentazione della velostazione, un parcheggio per le biciclette dei pendolari,  gratuito e con circa 90 posti bici, in luogo coperto, chiuso e vigilato e accessibile con tessere di riconoscimento. L'inaugurazione ufficiale con le autorità avverrà sabato 23 settembre. Qui la notizia.

Per ora è utilizzabile solo dai bollatesi, ma il custode (che è proprietario di un negozio che vende e ripara biciclette, nella zona ) ci ha raccontato che le FerrovieNord sono proprietarie di un grande spazio vicino alla stazione che potrebbe essere messo a disposizione se le richieste saranno numerose.

Dopo solo tre giorni c'è già una lista di 200 richieste!  Ci auguriamo quindi che la velostazione possa presto accogliere anche i ciclisti non bollatesi.

Avevamo scritto tempo fa sull'importanza della velostazione. Clicca QUI.  La velostazione, con risorse limitate, coniuga il problema della mobilità con la tutela dell'ambiente: scusate se è poco!

La pista ciclabile di Bollate parte da Ospiate, oppure dal campo da baseball in Via Verdi, dove, tra l'altro, sono in corso dei lavori per prolungarla. Occorrerebbe  solo il collegamento con le piste di Arese per non lasciare isolata la nostra città e mettere in sicurezza i ciclisti. Molti aresini che accedono alla stazione e anche i molti studenti bollatesi che frequentano le scuole aresine ne sarebbero grati.

Si possono fare piccole e utili opere senza per forza dipendere dalla realizzazione di opere faraoniche. A Bollate lo stanno facendo: ci riusciremo anche ad Arese?

Nessun commento:

Posta un commento