mercoledì 12 febbraio 2014

COMUNICATO DEL MOVIMENTO 5 STELLE - ARESE

COMUNICATO DEL MOVIMENTO 5 STELLE - ARESE






Il M5S di Arese intende prendere posizione in merito a quanto avvenuto all’incontro dei capigruppo del 21 gennaio u.s e nel Consiglio Comunale del 28 gennaio u.s.

Alla Capigruppo la Presidente ha richiesto con insistenza e atteggiamento scocciato il ritiro di ben 6 mozioni, di cui 3 presentate dal nostro Consigliere Comunale sig.ra Laura Antimiani e 3 dal Consigliere sig. Luigi Muratori di Arese in Testa, sull’assunto che fossero stati presentati in violazione dei termini discussi nella Capigruppo del 21.11.2013.
In connessione con quanto sopra, alla seduta del consiglio, numerosi Consiglieri della maggioranza hanno espresso spiacevoli valutazioni su pretesi comportamenti scorretti dei consiglieri dell’opposizione, ivi compreso il Consigliere 5Stelle.

Al riguardo dobbiamo osservare:
v   che le mozioni sono state tutte protocollate in data 21.01.2013 e che il Consiglio Comunale si è tenuto il successivo 28 gennaio;
v   che pertanto tutte le mozioni in questione sono state presentate con ampio anticipo rispetto ai termini al riguardo previsti dal Regolamento (art. 24), e quindi regolarmente e tempestivamente;
v   che la Capigruppo ha solo funzioni consultive (art. 8 Regolamento), volto più che altro a regolare il Consiglio Comunale al quale si riferiscono, e certamente non possono modificare il Regolamento (essendo questo soggetto, quanto ad approvazione e modifiche, a specifico procedimento - art. 21 Statuto);
v   che d’altra parte maggioranza e presidenza frequentemente disattendono le risultanze della Capigruppo (v. quanto evidenziato a mero titolo di esempio in calce al presente comunicato);
v   che anche i Consiglieri di minoranza rappresentano tutta la comunità (art. 22 Statuto - art. 32 Regolamento) e nell’ambito del nostro sistema politico/giuridico integrano uno degli elementi fondamentali dell’ordinamento democratico, tanto da essere titolari di attività ispettiva ed espressamente assunti ad elemento di garanzia (art. 25 Statuto - art. 24 Regolamento); pertanto i diritti loro riconosciuti (es. artt. 24 e 57 Regolamento)  devono poter essere esercitati in piena libertà e serenità, senza limitazioni o compressioni anche solo indirette;
v   che il Presidente del Consiglio Comunale rappresenta l’intero Consiglio e deve esercitare le funzioni con imparzialità e nel rispetto dei diritti dei singoli Consiglieri (art. 20 Statuto - art. 6 Regolamento);
v   che nei loro interventi i Consiglieri Comunali devono astenersi da qualsiasi riferimento alle qualità personali di alcuno; in ogni caso gli interventi devono essere contenuti entro i limiti dell'educazione, della prudenza e del civile rispetto; ne è consentito offendere l’onorabilità o fare imputazioni di mala intenzione (art. 57 Regolamento).

Alla luce di quanto sopra, a tutela della funzione del Consigliere del Movimento5Stelle e quindi a tutela della pubblica funzione che esercita - lo ricordiamo in rappresentanza dell’intera cittadinanza e, come Consigliere di minoranza, a garanzia del sistema di pesi e contrappesi predisposto a salvaguardia dell’ordinamento democratico - dobbiamo stigmatizzare quanto avvenuto, augurandoci che simili spiacevoli “incidenti” non si ripetano ulteriormente.

Firmato: gli attivisti del MOVIMENTO 5 STELLE di Arese

A titolo di mero esempio si riportano casi in cui la Capigruppo è stata palesemente disattesa dalla maggioranza ed anche dalla Presidenza.



8 luglio 2013 
DISATTESO  4 dei 7 consigli comunali si sono tenuti il giovedì.

DISATTESO

DISATTESO

DISATTESO
Ancora oggi sul sito del comune manca il curriculum dell’Assessore Tellini


19 settembre 2013

DISATTESO/DIMENTICATO !?! Il Sindaco in cc ha modificato l’odg, facendolo passare per proprio. Grazie Sindaco.


21 novembre 2013 – riunione dei capigruppo:
DISATTESO o DIMENTICATO 

1 commento: