sabato 17 maggio 2014

PIPPO A' IRRUZIONE


Dopo Genny a' carogna      abbiamo      Pippo a' irruzione


Negli ultimi anni le manifestazioni proposte da "Difendiamo Arese" e da "Arese in Testa" sono state forse ignorate, ma mai sbeffeggiate o irrise. 

Fa impressione vedere da parte della maggioranza, a seguito della manifestazione organizzata da Passaparola, reazioni scomposte, visibili su facebook, e il comunicato postato sul sito del Comune.  

Che succede? Si tratta di coda di paglia ? 
Oramai la giunta, il pdarese e il forum stanno spostando l'oggetto della discussione su dietrologie riferite a singole persone, e questo assomiglia molto al classico gioco che abbiamo visto tante volte praticato dai nostri politicanti, non riesco a controbattere in maniera convincente nei contenuti allora getto fango sulle persone, sparlo di loro, anche alterando  gli eventi.

Bene, tornando ai contenuti, noi del M5S vogliamo ribadire che la proposta di viabilità del comitato PASSAPAROLA, quella di ridurre i viali ad una sola corsia di marcia, una larga pista ciclabile in sede propria e una pedonale, è anche la nostra, e riteniamo che questa proposta sia la migliore: perché rende il paese più vivibile e migliora la qualità della vita, la sicurezza e la voglia di vivere il nostro paese.

Molti cittadini avevano creduto alle promesse in campagna elettorale:
UN PIANO DELLA VIABILITA' IRRICEVIBILE (BUGIA)
ARESE CITTA' DEI BAMBINI (BUGIA)
REFERENDUM SU TEMI IMPORTANTI (BUGIA)

Chiediamo che si parli di contenuti, non della buona o della mala fede.
* * * * *
Le proposte del M5S in consiglio comunale: 
Interrogazione del 29 ottobre "perché Arese a 4 corsie?": domanda  -  risposta
mozione del 21 gennaio: incrocio Matteotti-Sempioni (bocciata)
mozione del 21 gennaio: Piste ciclabili (bocciata)
mozione del 18 marzo: Consultazione referendaria sul tema viabilità (da discutere)
mozione del 18 marzo: Assi Viale Nuvolari - Viale Gran Paradiso (da discutere)

Nessun commento:

Posta un commento