domenica 23 novembre 2014

Manifestazione a Lainate in difesa del territorio



Come preannunciato, il M5S Di Arese era presente a Lainate, ieri mattina, presso il bellissimo centro ippico La Lura. Una vera oasi di pace da conservare e valorizzare a pochi passi da Milano! 


Erano presenti anche i consiglieri regionali (Carcano, Buffagni), parlamentari (DeRosa, Crimi) ed europarlamentari (Evi), consiglieri comunali, numerosi attivisti di Garbagnate, Bollate, Lainate, Rho e cittadini attivi. 

Insieme a quelle del M5S, sventolavano anche le bandiere di Salviamo il Paesaggio, il Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio


Purtroppo i grandi progetti, come Expo e il centro commerciale nell'area ex-Alfa ad Arese, richiedono la costruzione di una strada che passerà in mezzo a questo centro ippico immerso nel parco, distruggendolo. 
Sommersi dalla burocrazia delirante non si capisce di chi siano le responsabilità: non c'è da stupirsi che lo scollamento con le dinamiche del territorio siano così evidenti. Intanto a pochi metri di distanza si trova una zona industriale apparentemente dismessa. Forse potrebbe essere utile considerarla come eventuale alternativa per evitare lo scempio.

Sono sempre più numerose in Italia le situazioni di mancato rispetto dell’art. 9 della Costituzione, in difesa del paesaggio ("La Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione".). E il recente decreto Sfascia Italia che favorisce il consumo di suolo ne è la più evidente dimostrazione .
In Lombardia è stata appena a
pprovata la legge "ammazzasuolo". Su questo fronte il M5S ha ottenuto qualche risultato significativo in consiglio regionale che limita i danni. Leggi QUI e QUI.

Il Fatto Quotidiano ha già realizzato un servizio giornalistico su questa manifestazione: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/11/22/lainate/314777/

­

Nessun commento:

Posta un commento