lunedì 26 gennaio 2015

PUDS - Partito Unico Destra/Sinistra


Vediamo di esaminare senza preconcetti i recenti avvenimenti:


1- Supercanguro al Senato


"Formigoni: Finalmente FI entra nella maggioranza.
Paolo Romani, capo dei senatori forzisti, svela il patto: «A fronte di  una richiesta che ci è arrivata da Renzi, il quale non è in grado di far votare alla sua minoranza la legge elettorale, riteniamo di sostituire i senatori dem che non concorrono al voto della legge elettorale."


2- Primarie PD in Liguria


"Esco dal Pd e non lo faccio per fondare un altro partito", ha detto Sergio Cofferati durante l'incontro con i giornalisti, dopo aver denunciato presunte irregolarità, compreso la partecipazione al voto del centrodestra."


3- Decreto Salva B. teso a risuscitare politicamente il noto pregiudicato


4- Patto dei Lazzaroni ops,  del Nazareno stipulato fra i due in gran segreto e tenuto nascosto agli italiani, con lo scopo di scardinare la Costituzione Italiana


Così Stefano Fassina, esponente della minoranza dem, in un'intervista a 'Repubblica'. "Il premier ha scelto Forza Italia e il fatto politico nuovo è che Berlusconi entra in campo con una funzione sostitutiva di una parte del Pd."



Alla luce di quanto sopra, non ci rimane che prendere atto della nascita di questa nuova formazione politica che non fa alcuna distinzione fra destra e sinistra. A questo punto noi, da soliti ingenui democratici, riterremmo sarebbe cosa buona e giusta indire le Primarie del nuovo partito fra i candidati R. e B. onde appurare chi fra i due conti di più. 
Oppure, copiando il M5S, forse potrebbero concordare di alternarsi alla guida del paese, un anno o semestre che sia a testa; tanto chi noterebbe la differenza? Purtroppo non avremmo mai pensato di dover rimpiangere la faccia simpatica e solare del culatello Bersani. 


Nessun commento:

Posta un commento