mercoledì 16 novembre 2011

MIRACOLO A MILANO ... ANZI AD ARESE!!!



E’ partita per Aresesud la campagna vendite e dai volantini pubblicitari distribuiti apprendiamo cose meravigliose anzi fantastiche

Non sappiamo dove abbiano trovato la bacchetta magica o la lampada di Aladino che sia ma dobbiamo ammettere che quelli del Consorzio SANSOVINO sono veramente bravi. Passiamo agli esempi pratici:
- superando le cavillose e assurde problematiche imposte dai burocrati provinciali e regionali in merito alla viabilità aresina, Expo 2015 compreso, sono riusciti nell’arduo compito di portare la linea rossa del Metro ad Arese;
-non facendo alcun cenno alle discariche su Via Montegrappa riteniamo abbiano convinto il Comune a trasferirle altrove;
-non comparendo nei volantini alcuna traccia dei corposi tralicci dell’alta tensione siamo autorizzati a pensare che siano riusciti a convincere TERNA a trasferirli altrove;
-dell’eliporto non fanno cenno per cui anche questo problema minore della rumorosità dovrebbe essere superato;
Unico neo rimane la vicinanza a centri produttivi ma questo alla fine potrebbe anche risultare conveniente;  un falegname o un meccanico sottocasa possono sempre rivelarsi utili.

Peccato che il depliant pubblicitario non dia il giusto risalto alle potenzialità del locale canale scolmatore che potrà essere utilizzato sia come autostrada fluviale per il collegamento con il resto del mondo sia per piacevoli e avventurose gite in barca domenicali. In proposito abbiamo scoperto che sono già usciti alcuni annunci di affittasi o vendesi pedalò.
E dire che noi, soliti maldicenti, ci eravamo permessi di criticare questo progetto architettonico altamente innovativo; non ci rimane che chiedere umilmente scusa 

2 commenti:

  1. In due parole hanno compiuto un miracolo con l'aiuto dei Santi in Paradiso!

    RispondiElimina
  2. io purtroppo, non possedendo il dono della fede, sono orientato a pensare che si tratti di santi protettori piuttosto terreni

    RispondiElimina