martedì 2 aprile 2013

SUL CSDA - segue

GRAZIE COMMISSARIO PER VOLERCI PROVARE



In prosecuzione al nostro post del 22 marzo siamo lieti di informare che la Dr.ssa Anna Pavone ha preso in considerazione le nostre proposte in merito alla opportunità e alla convenienza di eseguire, in occasione dei lavori di manutenzione, ulteriori interventi atti a migliorare il risparmio energetico del centro sportivo. 

Con la Delibera 62 del 21/03/2013 il Commissario ha infatti demandato agli Uffici Competenti le valutazioni del caso in merito alla possibilità di effettuare varianti migliorative finalizzate ad un ulteriore efficientamento energetico del centro sportivo, fermo restando il rispetto degli originali termini contrattuali.

Noi temiamo purtroppo che se, come ipotizzato dalla Determinazione 31 del 28 marzo, la data per l'ultimazione dei lavori rimarrà il 31 maggio, i possibili interventi migliorativi non potranno essere significativi; d’altro canto riteniamo che ritardare la restituzione degli impianti potrebbe sollevare malumori nella cittadinanza da troppo tempo priva degli impianti.

Ringraziamo comunque la Dr.ssa Pavone che, anche se in ritardo, si sta dando da fare nel tentativo di migliorare l’efficienza energetica del nostro centro sportivo.



1 commento:

  1. fare lavori aggiuntivi a parità di soldi? assurdo. il limite da non superare è quello totale degli oneri di compensazione entro i quali bisogna rimanere. fra l'altro se ben ricordo hanno già ridotto l'importo della nuova sede delle associazioni da 900.000 a 720.000 e quello della nuova sede del volontariato da 480.000 a 420.000.

    RispondiElimina